Forno solare

Probabilmente conoscete già i pannelli solari, ma avete familiarità con i forni solari? Vi starete chiedendo esattamente come funzionano e quali benefici forniscono. Con il passare del tempo, stiamo acquisendo sempre più familiarità con la tecnologia solare. Sia che stiate cercando un forno solare da utilizzare in casa o per cucinare all’aperto.

Sorprendentemente, molti forni solari sono in grado di raggiungere temperature che i forni domestici standard raggiungono. E ‘possibile cuocere alla griglia, grigliare a vapore con un forno solare. Il vantaggio è che non è necessaria l’elettricità, il che rende questa soluzione di cottura mobile. I forni solari in realtà non rappresentano una minaccia di incendio come le griglie e i fornelli da campeggio. Sarebbe anche utile tenerne uno in casa per la preparazione alle emergenze.

Forno solare dove comprarlo

GoSun Go - Fornello a energia solare, portatile, per alimenti, 0,9 l, ideale per campeggio o hiking, argento
  • Portatile: con un peso di soli 0,9 kg, GoSun Go è pronto per l'avventura su terra e mare
  • Veloce: cuoce un pasto in soli 20 minuti, fa bollire l'acqua in 40 minuti, raggiungendo temperature sopra i 288 ° C
  • Resistente: avvolgente in una conchiglia in schiuma EVA modellata a compressione, la Go è stata progettata per assorbire gli impatti
  • Versatile: arrostire, cuocere a vapore, pastorizzare acqua, reidratare i cibi o riscaldare le bevande
vogvigo Forno solare Portable, Barbecue Cucina solare portatile BBQ stufa grado alimentare senza fumo inox pieghevole, facile, Delicioso e versatile per 1 – 2/3 – 5 persone
  • Easy to clean, Environmental Protection and low Carbon.
  • Just Load with Food and relax, non monitoring required. The Stove Retains your Food 's Flavor and Nutrition Cooking from 360 °, like...
  • Portable – self-contained design allows you to carry everything without having to purchase a Carry Bag.Cook in any lingua, AS Long...
  • fast and reliable – Cooks a Meal in as little as 20 orario, reaching temperatures up to 550 °F (290 °C) in fullsunlight. Light...
  • Non Fire Hazard Here. The Stove 's solare Vacuum Tube Cooking Chamber provides a near Perfect Layer of Insulation, keeping Heat in and...

 

HUKOER Cucina Solare 1.5m Diametro 1800W fornello Solare Portatile parabolico con Maggiore efficienza, fornello Solare, Forno Solare, Grill Uso familiare, sauté e bollire
  • 1.FUEL FREE e ZERO POLLUTION: Cuocere senza propano, gas, fuoco o energia elettrica. La classica stufa solare sfrutta la potenza del...
  • 2. EFFICIENZA ALTA: non solo questo fornello raggiunge temperature paragonabili ai forni da cucina, ma raggiunge anche quelle...
  • 3. SICURO E FACILE DA PULIRE: cucinare con l'energia solare significa che non c'è fumo tossico che soffia nel tuo viso mentre stai...
  • 4. Se è un caldo giorno d'estate o un soleggiato pomeriggio d'inverno, il fornello solare può essere utilizzato ogni volta che il...
  • 5.A causa della lunga distanza di trasporto delle merci, è inevitabile colpire la strada, e la superficie della merce sarà...

Come funzionano i forni solari?

La spiegazione semplice è questa: I forni solari usano i raggi UV del sole per cuocere il cibo. La luce del sole e il calore che emette non è ciò che cuoce il cibo. I raggi del sole sono ciò che viene convertito in energia. Che ci crediate o no, questo può funzionare anche nelle giornate nuvolose.

Quando i raggi UV vengono convertiti in energia, una pentola e il cibo che viene cotto aiutano a trattenere l’energia mentre un coperchio ne impedisce la fuoriuscita. Questo funziona in modo simile a una serra o anche a una macchina quando i finestrini sono chiusi.

Passeremo attraverso le parti del forno solare e il processo di cottura per darvi una migliore comprensione di come funziona.

La prima parte di un forno solare è una pentola scura o nera con coperchio. Può anche essere una pentola che si scurisce con una vernice resistente alle intemperie e non tossica. La superficie scura è necessaria perché assorbe energia e si riscalda più velocemente di una superficie lucida.

È quindi necessaria una copertura trasparente per aiutare a trattenere il calore e favorire la penetrazione dei raggi del sole nella pentola di cottura. Questo aumenterà efficacemente le temperature per aiutare a cuocere il cibo all’interno della pentola. Una grande ciotola di vetro o un sacchetto di plastica resistente per la cottura in forno funzionerebbe in questa situazione.

Il pezzo finale necessario è un materiale riflettente che aiuterà a riflettere la luce solare supplementare sul forno, concentrando i raggi UV. Gli specchi, la latta lucidata, il foglio di alluminio o la lamiera sono materiali comuni utilizzati per questo scopo. Questa superficie riflettente aiuta ad aumentare la temperatura per cuocere il cibo più velocemente.

Suggerimenti per la cottura solare

Tenere traccia del sole e regolare il forno solare di conseguenza aiuterà il processo. Effettuare una regolazione ogni 1-2 ore può aiutare a dirigere i raggi verso la pentola di cottura, aumentando l’efficienza della conversione energetica.
I migliori risultati si ottengono quando il sole splende luminoso con cielo limpido. I giorni in cui le nuvole sono alte e sottili sono appropriati. Se si sta cucinando uno stufato, verdure o altri cibi che richiedono una cottura lenta e moderata, allora le giornate nuvolose vanno bene se la cottura viene iniziata prima.
La cottura produce risultati diversi e richiede più tempo rispetto ai forni tradizionali.

I diversi tipi di forni solari

Ci sono tre tipi comuni di forni solari che troverete. Questi sono i fornelli solari a scatola, i fornelli solari parabolici e i fornelli solari a pannelli. Ci sono molte diverse varianti di questi fornelli solari disponibili. Di seguito vi spiegheremo le loro differenze:

Forni solari a scatola

Questi fornelli solari sono per lo più definiti dalla loro forma a scatola. I fornelli solari a scatola possono ospitare più di una pentola. Questo è il miglior tipo di forno solare che si possa realizzare con un fornello lento, un forno a microonde o un tostatore. Raggiungono temperature di cottura da moderate ad alte. I tempi medi di cottura variano da una a tre ore. Questi tipi di fornelli solari sono i più comuni in tutto il mondo.

Forni solari parabolici

I forni solari parabolici sono anche chiamati “forni a concentrazione curvi”. Si può raggiungere un’alta concentrazione di calore, il che significa che i pasti possono essere cucinati più velocemente quando si utilizza uno di questi forni solari. Le pareti arrotondate aiutano a dirigere il calore verso il cibo. Questi forni solari sono abbastanza popolari in luoghi come la Cina e stanno in realtà guadagnando popolarità nei locali commerciali alimentari. Forni solari parabolici sono l’idea per friggere, grigliare.

Forni a pannelli solari

Un forno a pannelli solari combina essenzialmente i disegni dei forni solari sia a scatola che parabolici. I pannelli sono utilizzati per aiutare ad intrappolare la luce del sole in modo da indirizzarla verso un’altra scatola all’interno che contiene il vostro cibo. Questa scatola è tipicamente fatta di plastica o di vetro. Questi tipi di forni solari sono ideali per l’arrostimento, la cottura lenta e altri metodi di cottura che si verificano per un lungo periodo di tempo. I forni a pannelli solari sono più convenienti e facilmente reperibili nella maggior parte dei negozi locali.

Forni solari a tubi

I forni solari a tubi  sono generalmente nuovi. Sono noti per funzionare molto bene, anche nelle giornate nuvolose. Questi forni solari sono fatti di grandi tubi di vetro che vengono posizionati tra i pannelli riflettenti. Questo design rende per l’intrappolamento ottimale del calore con temperature che raggiungono fino a 290 gradi centigradi. Con questi forni solari è possibile cucinare qualsiasi cosa, dalla carne, al pane, alle verdure, ai dolci e molto altro ancora.

 

Ultimo aggiornamento 2020-07-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Forse ti interessa anche: