Integratore di fibre : dove comprarlo

Come un integratore di fibre può aiutarti a perdere peso e a prevenire molte malattie.
Un integratore di fibre può aiutare a perdere peso. Ma hanno altri benefici? Molte persone pensano che la fibra serva solo ad aiutare l’intestino a spostare i rifiuti nel corpo più rapidamente e facilmente. Ma ci sono anche molti altri benefici.

La fibra non si trova solo nelle verdure, nella frutta, nei cereali integrali e nei fagioli. Si trova anche in alcuni tipi di farmaci, come i lassativi e gli antidolorifici. Alcuni farmaci da prescrizione includono ingredienti che sono derivati dalla fibra. Quindi, sembra che l’uso di integratori di fibre possa avere anche alcuni benefici medici. L’Institute of Medicine considera addirittura gli integratori di fibre come parte di un gruppo di fibre alimentari chiamato “principalmente ricco di fibre”.

Secondo lo IOM, le fibre funzionali sono “sostanze che non vengono digerite completamente o metabolizzate…vengono eliminate dal sistema quando il consumo di questi alimenti viene interrotto”. Tuttavia, ci sono alcuni farmaci che sono classificati come aventi “proteine” come parte del loro nome, e queste possono essere assorbite nel flusso sanguigno anche quando il paziente è in cura. Tuttavia, gli studi fatti per sostenere questo erano su individui che non erano sotto farmaci. Lo stesso vale per gli integratori alimentari che sono venduti senza prescrizione. Se prendi certi farmaci, assicurati di controllare con il tuo fornitore di assistenza sanitaria prima di usare un integratore di fibre per aiutare il tuo trattamento.

Ci sono molte forme di integratori di fibre sul mercato, ma due delle più popolari consistono in fibre solubili e insolubili. La fibra solubile proviene da frutta, verdura, legumi, noci, semi e altri alimenti. La fibra insolubile proviene dalla crusca di grano, dalla crusca d’avena e dalla pectina. Entrambi questi tipi di fibre sono disponibili nei cereali, che sono anche ricchi di fibre. Entrambi aiutano il sistema digestivo ad assorbire una varietà di nutrienti. Lavorano anche per rallentare lo svuotamento dei rifiuti dal tratto digestivo, mantenendo così un movimento intestinale regolare.

Quando si tratta di scegliere quale tipo di integratore di fibre prendere, la scelta migliore è probabilmente quella solubile o insolubile. Tuttavia, se avete problemi specifici come una malattia cardiaca cronica, una malattia renale o un’intolleranza al glutine, potreste prendere in considerazione l’assunzione di semi di lino o di chia. In questi casi, gli effetti benefici dei semi di lino e di chia sono rafforzati, e possono anche aiutare a trattare alcune condizioni dello stomaco come la sindrome dell’intestino irritabile o la malattia infiammatoria intestinale. Tuttavia, è importante ricordare che ogni integratore di fibre ha diversi livelli di assorbimento, quindi si potrebbe voler sperimentare con diverse quantità di fibre per scoprire quali funzionano meglio per voi.

Gli integratori di fibre possono anche aiutare con la stitichezza. Quando si è stitici, il colon può irritarsi e questo può portare alle emorroidi. La fibra è nota per alleviare la stitichezza e molte persone trovano che le loro feci vengono assorbite facilmente quando prendono integratori di fibra. Può anche aiutare ad alleviare i crampi mestruali e gli spasmi muscolari. Le donne che stanno cercando di rimanere incinte possono scoprire che hanno bisogno di più fibre per garantire che il loro bambino abbia abbastanza fibre per crescere correttamente al loro interno. Dato che i bambini di solito assorbono circa 25 grammi di fibre al giorno, dovreste tenerne conto quando siete incinte.

Il gonfiore addominale può anche essere alleviato attraverso l’uso di integratori di fibre. Il gonfiore addominale si verifica quando i muscoli lisci dell’addome si contraggono eccessivamente. Questo causa la comparsa di un grumo nell’addome. Farmaci come l’ibuprofene e l’acetaminofene possono fornire un sollievo temporaneo, ma non affrontano la causa effettiva del gonfiore addominale e possono semplicemente fornire un alleviamento temporaneo dei sintomi. Il modo più efficace per liberarsi del gonfiore addominale è assicurarsi di bere molta acqua durante il giorno e mangiare una dieta ricca di fibre.

Quando si tratta di trovare integratori di fibre che funzionano, uno dei modi migliori per assicurarsi di ottenere il maggior numero possibile di nutrienti è quello di consumare più cibi integrali. Gli alimenti integrali sono alimenti che consistono di tutti o la maggior parte dei nutrienti di cui avete bisogno per mantenere la vostra salute. Questi nutrienti includono gli antiossidanti, che sono benefici per la salute e aiutano a combattere le malattie. Ci sono molti tipi di frutta e verdura che contengono alti livelli di antiossidanti, quindi consumare più frutta e verdura su base regolare può aiutare a garantire che il tuo corpo riceva tutti i nutrienti necessari. Gli integratori di fibre possono essere utilizzati per integrare le diete, ma mangiando più cibi integrali vi state assicurando di ricevere tutto ciò di cui avete bisogno per mantenere uno stile di vita sano.

 

Ultimo aggiornamento 2021-06-16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento