Maca dove si compra

stai cercando dove comprare la Maca su internet?

Il Lepidium meyenii – o maca – è una pianta originaria del Perù che cresce sulle Ande. È un membro della famiglia delle piante crucifere insieme a broccoli, cavoli e altre verdure a foglia verde.

La maca è una delle piante più resistenti del mondo, che prospera in condizioni difficili che normalmente rendono la vita inospitale per la crescita delle piante. Può essere consumata in polvere, come radice o come integratore.

Cresce ad altitudini di 3.500 metri e oltre, prosperando a temperature gelide, venti forti, terreni rocciosi e colpi di sole tipici delle alte quote.

Quando è completamente cresciuta, la maca forma una piccola radice di circa le stesse dimensioni di un ravanello così come le foglie.

La maca è stata usata per secoli dagli indigeni del Perù per la sua capacità di aumentare l’energia, la fertilità e la resistenza generale quando viene consumata.

Maca dove si compra

Offerta
Maca. Estratto di maca peruviano con L-Arginina, Zinco, Ginkgo e Vitamina B6. Aumenta il livello di testosterone ed energia. 200 mg (25:1) x2 compresse al giorno, 5000mg. 90 capsule vegetali
  • ✔ ELEVATA CONCENTRAZIONE DI MACA: integratore energizzante a base di Maca peruviana in capsule. DOSE GIORNALIERA 5000 mg di radice di...
  • ✔ FORMULA NATURALE PRIVA DI ADDITIVI: il nostro integratore alimentare non richiede alcuna prescrizione medica poiché è formulato...
  • ✔ LA MIGLIORE COMBINAZIONE DI INGREDIENTI: Formula di maca peruviana accuratamente sviluppata da esperti della salute con il consenso...
  • ✔ BENEFICI PIÙ IMPORTANTI: il nostro prodotto a base di Maca con L-arginina, zinco, Ginkgo Biloba e Vitamina B6 apporterà i...
  • ✔ QUALITÀ EUROPEA: Navit Plus è un marchio internazionale presente in 5 Paesi dell'Unione Europea. I nostri laboratori si trovano...
Offerta
Vitamaze® Maca Capsule ad alte dosi 4000 mg + L-Arginina 1800 mg + Vitamine + Zinco, 240 capsule per 2 mesi, prodotto di qualità tedesca
  • ALTO DOSAGGIO 240 capsule per 2 mesi di uso continuato, 4.000 mg radice di Maca (Estratto 4:1) per utilizzo quotidiano con un corpo...
  • NO ADDITIVI Tutti i nostri prodotti sono completamente privi di ingredienti geneticamente modificati così come di pesticidi,...
  • MIGLIORE BIODISPONIBILITÀ: Senza il discusso additivo magnesio di starato (sale di magnesio da acidi grassi) per l’ASSORBIMENTO...
  • PRODOTTO TEDESCO DI QUALITÀ: Produciamo solo in Germania. La nostra produzione è in conformità con il sistema HACCP. Lavoriamo a...
  • SODDISFAZIONE GARANTITA: I clienti soddisfatti sono importanti per noi, sentiti libero di contattarci con qualunque domanda riguardo ai...
Maca Nera Capsule 3500mg - 6 Mesi di Fornitura - 180 Capsule Vegane ad Alta Efficacia - Estratto di Radice di Maca - Prodotte nel Regno Unito da Nutravita
  • ✔ PERCHÉ SCEGLIERE LA RADICE DI MACA NUTRAVITA? Ognuna delle nostre 180 capsule vegane contiene 3500mg di estratto di maca...
  • ✔ PERCHÉ IL NOSTRO INTEGRATORE CONVIENE? Non solo le nostre capsule di maca sono altamente concentrate, ma la scorta ti durerà per...
  • ✔ MACA NERA NATURALE E DI ALTA QUALITÀ - Il nostro estratto di radice di maca proviene dalla maca nera pura ed è adatto sia per...
  • ✔ CHE TIPO DI INGREDIENTI SONO UTILIZZATI? - Ci affidiamo a un esperto team di farmacologi, chimici e ricercatori scientifici per...
  • ✔ COME NASCE NUTRAVITA? Fondata nel Regno Unito del 2014, Nutravita è diventata un punto di riferimento per i consumatori di tutto...
Maca Peruviana Biologica in Polvere [ Gelatinizzata ] 1 kg. 100% Naturale e Pura, Prodotto in Perù dalla Radice di Maca Bio. NaturaleBio
  • ✔ PROVENIENZA DELLA MACA: La Maca è una pianta molto simile alla rapa, che proviene da una pianta della famiglia delle Brassicacee,...
  • ✔ PROPRIETÀ DELLA MACA: La Maca ha un’azione Tonico-Adattogena capace di indurre in un corpo uno stato di maggiore resistenza...
  • ✔ CERTIFICATO BIOLOGICO E VEGANO: Puro e Bio al 100%. Senza l'utilizzo di pesticidi e innaturali fertilizzanti chimici che non sono...
  • ✔ MACA GELATINIZZATA: La maca si presenta come una polvere dal colore giallo, il processo di gelatinizzazione rende la polvere di...
  • ✔ DISPONIBILITÀ GARANTITA: La completa soddisfazione dei clienti è la nostra priorità. Siamo a disposizione per qualsiasi domanda...

La storia della maca

La maca è stata coltivata e raccolta dagli Incas circa 2.000 anni fa. Gli antichi peruviani usavano la pianta sia come fonte di cibo che per le sue proprietà medicinali prima degli Incas già 3.000 anni fa.

Durante il periodo in cui gli Incas erano al potere nella regione delle Ande, la maca era così apprezzata per la sua potenza e i suoi effetti che veniva usata esclusivamente dalla famiglia reale e dalla corte e dai guerrieri Inca prima di entrare in battaglia.

La maca cresce in tre tonalità di colori distintivi, identificati esponendo la radice della pianta: bianco o giallo pallido, grigio chiaro o grigio scuro, e rosa o viola.

Maca è più comunemente disponibile come polvere, anche se può anche essere presa come integratore in forma di capsula, consumato come liquido, o preso come estratto.

La radice di maca stessa può anche essere cotta e mangiata, anche se non è consigliabile consumarla cruda – gli antichi peruviani credevano che se mangiata cruda, la maca potesse essere responsabile di problemi tiroidei e digestivi.

Composizione Maca

La maca è ricca di sostanze nutritive ed è stato scientificamente provato che ha effetti di stimolo energetico, migliora la fertilità e riduce le condizioni di disfunzione sessuale.

In polvere, la maca è una fonte abbondante di fibre, proteine ed elevate quantità di diverse vitamine e minerali importanti, compresi gli otto amminoacidi essenziali.

Una porzione di due cucchiai di maca in polvere contiene il 133 per cento della dose giornaliera di vitamina C, l’84 per cento di rame, 4 grammi di proteine e 2 grammi di fibre alimentari.

Questi stessi due cucchiai di polvere di maca contengono anche potassio, ferro, calcio e vitamina B6 in percentuali del valore giornaliero che vanno dal 7 al 16 per cento.

Maca contiene 20 acidi grassi liberi, che sono componenti chiave per sostenere la funzione cellulare – è particolarmente ricco di acido linolenico, acido oleico, acido sterico e acido palmitico.

Maca è anche abbondante in carboidrati – 100 grammi di polvere di maca contiene il 59 per cento di carboidrati, che contribuisce alle sue proprietà di miglioramento energetico.

Oltre a tutti questi benefici nutrizionali, la maca è anche considerata un adattogeno.

Gli adattogeni sono alcune erbe e piante che sono riconosciuti per aumentare la capacità del corpo di resistere ai sintomi e agli effetti negativi dello stress, delle malattie e persino delle malattie.

Benefici per la salute

 

C’è una ragione per cui la maca era così apprezzata dagli Incas e dagli antichi peruviani (ed è ancora oggi consumata dai peruviani che abitano le aspre regioni montuose delle Ande) ed è venduta in tutto il mondo come un popolare e potente integratore alimentare in polvere e in capsule.

Uno studio di monitoraggio degli individui che vivono sulle Ande peruviane ha rivelato che gli individui che hanno consumato maca (circa l’85% della popolazione) hanno ottenuto un punteggio più alto nello stato di salute e più basso nel manifestare i sintomi e i segni del mal di montagna cronico, una condizione debilitante sofferta da persone che vivono in zone ad alta quota.

Maca e funzione sessuale

Maca ha anche rivelato di avere effetti positivi sui disturbi delle disfunzioni sessuali sia negli esperimenti su animali che nell’uomo, in particolare nelle donne in menopausa e negli uomini adulti.

Uno studio che ha monitorato gli effetti dell’estratto di radice di maca sulle donne sane in menopausa che si considerano avere un basso desiderio sessuale ha rivelato che i soggetti hanno riferito un aumento del desiderio e del benessere sessuale dopo meno di due settimane di trattamento.

Uno studio simile ha monitorato gli effetti delle dosi giornaliere di maca sulle disfunzioni sessuali indotte dall’SSRI (bassa libido), con soggetti che assumevano 1,5 grammi di maca al giorno o 3 grammi.

I soggetti che assumevano 3 grammi di maca al giorno hanno riportato significativi aumenti della libido rispetto al gruppo che assumeva solo 1,5 grammi al giorno, suggerendo che la potenza di maca può essere misurata per quantità.

Maca lavora anche per migliorare la fertilità: gli uomini che hanno assunto integratori di maca per un periodo di quattro mesi hanno beneficiato di una maggiore quantità di sperma e volume di sperma, oltre che di una maggiore motilità spermatica.

Oltre ai numerosi benefici nutrizionali e per la salute, la maca è a basso contenuto calorico – 9 grammi di maca contengono solo 35 calorie e solo un singolo grammo di grasso. La maca ha proprietà anabolizzanti, e può anche contribuire a costruire la muscolatura.

Le proprietà di aumento di energia di Maca sono utili per una varietà di scopi – gli individui che prendono regolarmente maca in una forma o in un’altra relazione si sentono più energici e svegli.

A differenza della caffeina, la maca non presenta potenziali effetti collaterali negativi come il nervosismo da caffeina, l’aumento della frequenza cardiaca o la sovrastimolazione.

Livelli più alti di energia possono anche contribuire alla perdita di peso – più ci si sente energici e spinti, più è probabile che si aderisca ad una regolare routine di esercizio fisico.

La maca e dieta paleo

La dieta Paleo propugna il consumo di alimenti ricchi di sostanze nutritive e non lavorati, provenienti da fonti che erano a disposizione dei nostri antenati cacciatori-raccoglitori durante il Paleolitico.

La dieta Paleo si basa sul concetto che il nostro corpo non è adatto a consumare alimenti ad alto contenuto di zuccheri, carboidrati o trasformati artificialmente perché questi alimenti non esistevano durante il Paleolitico, e le nostre esigenze nutrizionali e digestive rimangono le stesse dei nostri predecessori.

Gli esseri umani che vivevano nel Paleolitico mangiavano solo cibi che potevano essere raccolti o cacciati, e dato che la rivoluzione agricola non era ancora avvenuta la coltivazione era rara, così come la zootecnia ( allevamento di animali per il cibo). Gli alimenti trasformati di qualsiasi tipo erano del tutto inesistenti.

Seguire la dieta Paleo non significa contare le calorie, le porzioni restrittive o un programma alimentare strettamente controllato.

Piuttosto, la dieta sostiene il consumo di alimenti come carne , frutti di mare e pesce, frutta e verdura fresca , noci e semi, e zuccheri non raffinati come miele o sciroppo d’acero.

Gli alimenti che sono proibiti nella dieta Paleo sono alimenti trasformati di qualsiasi tipo (ad esempio hot dog, fast food, piatti pronti surgelati, ecc.), fagioli e legumi, alcol, verdure raffinate e amidacee, latticini e tutti i prodotti a base di cereali.

Poiché la maca in tutte le sue forme deriva dalla radice della pianta, è un’aggiunta accettabile ad una dieta Paleo.

La maca e dieta ketogenica

Leggi la nostra guida alla dieta del keto.

La dieta chetogenica (nota anche come dieta cheto) è una dieta che aiuta il corpo ad entrare in uno stato chetogenico per promuovere la combustione dei grassi e l’eventuale perdita di peso, oltre ad altri benefici per la salute.

La maggior parte degli individui usa il glucosio come fonte di energia primaria a causa dell’elevato consumo di cibi ricchi di carboidrati, che porta il corpo a conservare il grasso invece di bruciarlo come previsto.

Nella chetosi, il fegato produce chetoni che sono il risultato della combustione di grasso – il cervello e il resto del corpo poi bruciare questi chetoni (così come il grasso) come combustibile. Un ulteriore vantaggio della chetosi è che i livelli di insulina diminuiscono.

Un modo veloce per provocare uno stato di chetosi nel corpo è il digiuno o una forte limitazione delle calorie, ma nessuna di queste due opzioni è sana o sostenibile a lungo termine. Invece, una dieta chetogenica comporta una limitazione dell’assunzione di carboidrati solo per raggiungere la chetosi.

Una dieta chetogena consiste principalmente di carne (preferibilmente alimentata con erba), frutti di mare e pesce, grassi naturali come l’olio d’oliva e il burro e verdure a foglia verde. La dieta dovrebbe essere principalmente ad alto contenuto di grassi sani con un consumo moderato di proteine e verdure.

Tutti i prodotti a base di cereali, l’alcol, gli alimenti trasformati, gli alimenti e le bevande zuccherate, la frutta (contiene fruttosio, una forma di zucchero), e le verdure amidacee come le patate dovrebbero essere evitati.

Poiché la maca in tutte le sue forme deriva da una pianta, è una sana aggiunta energetica ad una dieta chetogenica.

Maca è compatibile con l’AIP?

 

La dieta Autoimmune System Protocol (o dieta AIP) si basa sull’idea che il sistema immunitario possa essere guarito attraverso il ripristino e il trattamento della mucosa intestinale, riducendo così i sintomi dirompenti dei disturbi cronici del sistema autoimmune.

Le malattie autoimmuni includono qualsiasi condizione in cui il sistema immunitario del corpo attacca se stesso. La dieta AIP limita o elimina completamente alcuni alimenti considerati irritanti che provocano o peggiorano gli attacchi.

Vari studi hanno stabilito dei legami tra la mucosa intestinale sana e gli attacchi del sistema immunitario ridotto, e una dieta controllata è un modo naturale e diretto per affrontare l’infiammazione intestinale.

Gli alimenti eliminati possono essere gradualmente reintrodotti nel tempo, in genere dopo un periodo di 6-8 settimane. Tuttavia, questo deve essere fatto con attenzione (cioè non in eccesso) e in via sperimentale per garantire che la mucosa intestinale non si irrita più.

Tutti gli alimenti trasformati, i latticini, le noci e i semi, i prodotti a base di cereali, le uova, l’alcool, la caffeina, gli oli vegetali, gli alimenti e le bevande zuccherate, i dolcificanti alternativi (ad esempio la stevia) e i legumi sono fuori discussione per la prima fase di 6-8 settimane della dieta AIP.

 

Sono ammessi grassi sani (ad es. olio d’oliva, olio di cocco), carni all’erba, frutti di mare, prodotti a base di cocco, erbe non di semi, alimenti fermentati, aceti e verdure che esentano le sfumature notturne come i pomodori. La frutta può essere consumata con moderazione, poiché il fruttosio (lo zucchero che si trova nella frutta) può essere irritante.

Poiché la maca è considerata un adattogeno e quindi può ridurre gli effetti dei fattori di stress esterni ed interni sull’organismo, è considerata un’aggiunta benefica alla dieta AIP.

Come assumere la maca

La maca può essere assunta come integratore sotto forma di capsule di gel o di estratto liquido o utilizzata come aggiunta sana e gustosa alle bevande e ai pasti.

Il sapore della maca è di solito descritto come terroso e leggermente alla nocciola, con un accenno di butterscotch. Per questo motivo, può essere aggiunto a cibi e bevande sia dolci che salate.

Poiché ci sono tre diversi tipi di colore della maca, il gusto può variare. Le variazioni di colore più scure sono di solito descritte come più amaro rispetto al tipo più chiaro, di colore da giallo a bianco.

Non vi è alcuna raccomandazione medica esistente per quanto riguarda ciò che è un dosaggio appropriato maca al giorno. Un cucchiaio di polvere al giorno potrebbe essere una dose iniziale suggerita, con molti individui che preferiscono prendere maca prima di esercitare a causa della sua capacità di migliorare l’energia.

Maca in frullati

La polvere di maca può essere mescolata a quasi tutte le bevande, dai frullati di frutta ai cappuccini e alla cioccolata calda. La polvere di maca può anche essere aggiunta a bevande come il tè semplice – basta aggiungere 1-3 cucchiaini di polvere al tè a seconda delle preferenze.

La maca è un’aggiunta popolare sia per i frullati salutari e indulgenti, grazie ai suoi benefici nutrizionali e salutari, sia per il suo gusto. Un esempio di frullato sano e ricco di sostanze nutritive è un cucchiaio di polvere di maca mescolato con semi di chia, latte di mandorla, cannella e banane.

Maca nei dolci

La polvere di maca è anche un’aggiunta ideale ai dolci come i brownies, i tartufi al cioccolato e le coppe gelato.

Per una spinta mattutina, la maca può essere aggiunta a cibi per la prima colazione come farina d’avena e cereali, o anche preparata in pastella per frittelle, muffin, o una fetta di torta.
Maca e tonici adattogeni

Come adattogeno, la maca può essere consumata da sola o mescolata con altri adattogeni benefici per una vasta gamma di benefici per la salute.

Una ricetta per una miscela di erbe adattogene che può essere aggiunta a piatti cotti e crudi, così come le bevande, richiede la miscelazione di quattro cucchiai di polvere di maca con due cucchiai di polvere di astragalo, polvere di ashwagandha e polvere di eleuthro; e un cucchiaio di polvere di radice di liquirizia.

La maca può anche essere usata come negli shampoo e nelle lozioni, con alcuni individui che sostengono che l’aggiunta della polvere alle creme, ai gel e ai prodotti per il trattamento dei capelli esistenti ha migliorato la qualità della loro pelle e dei loro capelli.

Ultimo aggiornamento 2020-07-05 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Forse ti interessa anche: