Mouse verticale 2020

Prima di procedere all’acquisto del vostro prossimo miglior mouse verticale, vi consigliamo di prendere in considerazione alcune di queste caratteristiche essenziali e i preziosi vantaggi che potrebbero aiutare a guidare la vostra decisione finale.

Mouse verticale dove comprarlo

Dimensioni – Il punto fondamentale dell’acquisto di un mouse verticale ed ergonomico è che si adatta meglio e fornisce maggiore comfort e usabilità. Assicuratevi quindi che sia della misura giusta per migliorare la vostra esperienza complessiva. Non è sempre un caso di taglia unica quando si tratta di mouse verticali, e molte marche li offrono in almeno due taglie.

Comfort – Esplicitamente progettato per ridurre il dolore generale del polso, la torsione dell’avambraccio e l’affaticamento della mano, il mouse verticale dovrebbe essere più comodo e più facile da maneggiare. C’è meno possibilità di sviluppare la sindrome del tunnel carpale nel tempo se si passa all’uso di un mouse verticale.

Connettività – Potresti essere una delle persone che preferiscono la sicurezza e la rassicurazione di vecchio stampo di un mouse con cavo, in più, non c’è nemmeno bisogno di preoccuparsi di ricaricare il mouse. Per coloro che preferiscono un mondo di connessioni wireless, ci sono molte opzioni disponibili per alimentare il vostro mouse verticale tramite USB o Bluetooth senza fili, quindi considerate quale sia la più importante per voi.

Pulsanti – Pensate a come preferite utilizzare il mouse e al numero di pulsanti che desiderate. Preferite i pulsanti posizionati in posizione centrale a fianco della rotella di scorrimento o quelli laterali? È più o meno un caso di preferenza personale, ma se state acquistando un mouse per il gioco, probabilmente vorrete controlli più versatili e facilmente accessibili.

Cos’è un mouse verticale?

R: In parole povere, un mouse verticale è stato ridisegnato per una maggiore naturalezza, contornando meglio il palmo della mano come una stretta di mano. Questo design scientifico, di forma ergonomica, potrebbe sembrare insolito all’inizio, ma è stato dimostrato che riduce significativamente il dolore al polso e l’affaticamento della mano.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un mouse verticale?

R: Forse non lo sapevate in precedenza, ma la posizione di riposo naturale del polso e dell’avambraccio è in quella che viene meglio descritta come posizione di pollice in su. Questa è totalmente opposta alla posizione in cui il tradizionale mouse per computer mette il braccio.

Un mouse verticale impedisce attivamente la pronazione, che a sua volta può portare a un restringimento delle articolazioni, che aumenta la pressione su tutto il braccio inferiore e può provocare una dolorosa sindrome del tunnel carpale. L’uso del mouse verticale è particolarmente vantaggioso per i lavoratori che utilizzano il computer e che effettuano lunghe sessioni di lavoro con mouse e tastiera.

Perché utilizzare un mouse verticale?

R: L’utilizzo di un mouse verticale, progettato in modo ergonomico, posiziona l’avambraccio in una posizione di riposo anatomica migliore che richiede un minore utilizzo dei muscoli e quindi un minore affaticamento della mano. Il polso può rilassarsi meglio, quindi c’è meno compressione e meno tensione ai tessuti molli del polso. Sostenere il polso in questa posizione più comoda e neutra garantisce ulteriormente l’utilizzo dei muscoli più grandi del braccio rispetto al polso più delicato.

 

Ultimo aggiornamento 2020-07-02 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Forse ti interessa anche: