Oli essenziali da usare contro le zanzare

La lavanda è nota per la sua efficacia contro le zanzare e altri insetti. Le sue proprietà rinfrescanti e lenitive aiutano a ridurre il numero di punture di zanzara. Tuttavia, non è l’unico olio essenziale che può aiutare a combattere le zanzare. Altri oli importanti da utilizzare sono il rosmarino, la menta piperita e l’erba gatta.

linalolo
Il linalolo contenuto nell’olio essenziale di lavanda può essere un potente repellente contro le zanzare. Questo composto non tossico ha lo stesso effetto sui recettori olfattivi delle zanzare del DEET, una sostanza chimica comune nei prodotti per la disinfestazione. Nei test è stato riscontrato che il linalolo ha un tasso di efficacia del 93% contro le zanzare in ambienti chiusi. Tuttavia, non è risultato efficace come il geraniolo, un composto presente nell’olio di geranio.

Altri oli essenziali efficaci contro le zanzare sono l’eucaliptolo, il citronellal e il limonene. Tuttavia, è stato dimostrato che questi oli essenziali sono più efficaci della citronella, il gold standard dei repellenti naturali per insetti. La combinazione di olio essenziale di lavanda e geranio può essere la soluzione migliore per tenere le zanzare lontane da casa. Oltre alle proprietà repellenti, il geranio è anche un antinfiammatorio naturale. Può essere utilizzato anche per lenire i problemi della pelle.

Oltre alle sue proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie, il linalolo può aiutare le persone affette da disturbi neurodegenerativi come il morbo di Alzheimer. Una ricerca ha dimostrato che il linalolo può migliorare la memoria nei ratti affetti da disturbi neurodegenerativi. Inoltre, è stato dimostrato che è efficace per prevenire le punture di zanzara. Tuttavia, non deve essere utilizzato su bambini e neonati e deve essere evitato in caso di gravidanza. Alcune persone possono manifestare reazioni allergiche se applicano il linalolo sulla pelle.

Erba gatta
Nonostante le sue proprietà narcotiche, è stato dimostrato che l’olio essenziale di erba gatta respinge le zanzare. È efficace contro diverse specie di Aedes e Culex. Respinge anche le mosche stanziali. È stato utilizzato nella gestione della mosca sporca. Lo studio è stato condotto nel 2001 dai ricercatori della Iowa State University.

Le proprietà repellenti dell’erba gatta sono state attribuite a un composto chiamato nepetalattone, presente nell’80% dell’estratto della pianta. Il nepetalattone è un monoterpenoide che inibisce l’attività delle zanzare se inalato. Si ritiene che gli iridoidi che conferiscono all’erba gatta il suo effetto attivino la via m-opioide del cervello.

I composti chimici presenti nell’olio essenziale di erba gatta respingono le zanzare e possono essere applicati sulla pelle o sui vestiti. Tuttavia, l’olio essenziale di erba gatta non dovrebbe essere applicato direttamente sugli esseri umani o sugli animali domestici. Questo perché il composto è troppo forte se non diluito.

Rosmarino
L’olio essenziale di rosmarino ha molti usi ed è molto efficace contro le zanzare. È sicuro per le persone, anche a una concentrazione del 36%. Il profumo e il sapore di questa pianta la rendono una scelta comune in cucina ed è adatta alla coltivazione in contenitori o in aiuole da giardino. Preferisce la piena luce del sole. L’olio essenziale di rosmarino agisce bloccando i trasmettitori delle zanzare, rendendo meno probabile la loro puntura.

L’olio essenziale di rosmarino contiene un’ampia gamma di componenti chimici, tra cui l’a-terpineolo e il d.-limonene. Uno studio ha rilevato che la tossicità dell’olio essenziale nei confronti di due specie di insetti era correlata alla sua composizione chimica, sebbene altri composti non fossero significativamente tossici.

L’olio di rosmarino è utilizzato nei pesticidi naturali. Si ottiene per distillazione a vapore delle foglie di alcune specie di Eucalipto. La pianta ha una lunga storia di utilizzo come pesticida naturale. Si dice anche che il suo profumo sia in grado di dissuadere le zanzare. Una forma diluita dell’olio al 12,5% è molto efficace contro le zanzare Aedes aegypti, che trasmettono il virus Zika. Oltre che contro le zanzare, l’olio essenziale di rosmarino è efficace anche contro le zecche nere, portatrici della malattia di Lyme.

Menta piperita
L’olio essenziale di menta piperita è un potente repellente per insetti che si è dimostrato efficace contro le zanzare e i vettori della dengue. L’olio contiene composti come il limonene e il mentolo che respingono gli insetti. Questi composti possono essere combinati con altri ingredienti per creare un efficace spray antizanzare fai da te.

L’olio essenziale di menta piperita si è dimostrato efficace contro molti tipi di insetti. Funziona con un effetto rinfrescante sulla pelle, che scoraggia le zanzare dall’atterrare su di essa. È meglio acquistare un repellente con un’alta concentrazione di olio di menta piperita e altri ingredienti naturali per garantirne l’efficacia. Gli oli essenziali devono essere usati con parsimonia, perché una quantità eccessiva può causare irritazioni cutanee.

L’olio essenziale di menta piperita è un repellente naturale per insetti ed è utilizzato in molti repellenti per insetti tradizionali. Può essere usato sia per via topica che per diffusione. Uno studio pubblicato nel 2011 ha dimostrato che l’olio di menta piperita è efficace al 100% contro le punture di zanzara se applicato per via topica. Assicuratevi di diluire gli oli essenziali con un olio vettore prima di applicarli sulla pelle. L’olio essenziale di legno di cedro è un altro olio essenziale con proprietà insetticide. Può uccidere le comuni mosche domestiche e alcuni scarafaggi.

Albero del tè
Le zanzare sono vettori di varie malattie. Molte persone rischiano di contrarre malattie e persino di morire a causa di questi insetti. La buona notizia è che l’olio di tea tree è un insetto repellente naturale che può tenervi al sicuro per tutta l’estate. Ma prima di iniziare a spalmarsi addosso un repellente, scopriamo i benefici di questo olio essenziale per le zanzare.

Innanzitutto, il tea tree oil ha proprietà antimicrobiche e ha un’attività anti-insetti. Può essere utilizzato come spray o candela. Ha anche proprietà antifungine e antinfiammatorie. È particolarmente efficace contro zanzare, pulci e moscerini della frutta.

È anche possibile mescolare il tea tree oil con un olio vettore, come l’olio d’oliva o l’olio di cocco, per creare uno spray topico. Per ottenere risultati migliori, utilizzare una varietà di olio extravergine spremuto a freddo.

Il timo
Esistono alcuni rimedi naturali per respingere le zanzare, tra cui l’olio essenziale di timo. Questo olio essenziale è efficace contro due specie di zanzare, comprese quelle della febbre gialla. Tuttavia, deve essere usato con cautela. L’olio può causare irritazioni o reazioni allergiche in alcune persone.

L’olio essenziale di timo contiene due composti chiamati carvacrolo e alfa-terpinene. Alcune concentrazioni dell’olio sono più efficaci contro specifici tipi di zanzare. Le applicazioni topiche di olio di timo forniscono una protezione dell’ottantanove per cento per circa un’ora. L’olio deve essere diluito con un olio vettore prima di essere applicato sulla pelle.

Altri oli essenziali efficaci contro le zanzare sono l’olio di chiodi di garofano, l’olio di timo e l’olio di menta piperita. Utilizzando una miscela di questi oli essenziali, una persona può godere di una protezione fino a 24 ore. L’EPA ha pubblicato un elenco di oli essenziali approvati per respingere le zanzare.

Citronella
L’olio essenziale di citronella è un olio essenziale ricavato dalla pianta della citronella. È efficace contro le zanzare e altri insetti succhiatori di sangue. I suoi costituenti principali sono il citronellolo e il geraniolo. Questi composti possiedono proprietà antibatteriche, antimicrobiche e antiossidanti. Altri benefici dell’olio di citronella sono le sue proprietà anticonvulsivanti e cicatrizzanti.

L’olio essenziale di citronella ha un odore dolce ed erbaceo. Il suo profumo di limone è rilassante ed è ampiamente utilizzato in aromaterapia. L’olio essenziale di citronella del marchio Eagle è disponibile in una bottiglia di vetro da 60 ml. Può essere utilizzato come olio essenziale o in un diffusore di canne. Questo olio non contiene DEET ed è completamente atossico.

L’Agenzia statunitense per la protezione dell’ambiente (EPA) considera l’olio essenziale di citronella sicuro per uso interno e topico. Tuttavia, deve essere tenuto lontano dai bambini di età inferiore ai sei mesi e dalle donne in gravidanza. Inoltre, deve essere usato con moderazione e in piccole dosi per evitare il rischio di effetti collaterali.

Lemongrass
L’olio essenziale di citronella è un pesticida naturale, noto per la sua efficacia contro le zanzare. L’olio viene estratto dalle parti aeree della pianta Cymbopogon citratus. I componenti principali dell’olio di citronella sono il geraniale, l’a-citrale, il citronellolo e il nerale. Altri composti sono presenti in piccole quantità. L’olio è classificato come terpene, una classe di composti vegetali con proprietà repellenti per gli insetti.

La citronella è un’erba alta originaria dei tropici e dei subtropici. La produzione maggiore si registra in India e in Cina. La citronella viene utilizzata in diversi prodotti alimentari, tra cui zuppe e frutti di mare. Può essere coltivata anche in casa ed è un ottimo repellente per gli insetti. Le foglie e i succhi possono essere applicati direttamente sulla pelle.

Diversi studi hanno valutato l’efficacia dell’olio essenziale di citronella contro le zanzare. Questi studi hanno dimostrato che la citronella possiede un principio attivo chiamato citrale, in grado di respingere le zanzare a lungo termine. Il citrale è il componente principale della citronella e la sua attività è risultata paragonabile a quella dei repellenti commerciali.

Ultimo aggiornamento 2022-12-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API