Olio di Timo

Il genere timo comprende circa 350 specie di piante perenni sempreverdi, arbusti e semi arbusti. All’interno di questo genere, ricco di varietà, esistono sia piccoli rampicanti a forma di tappeto, alti solo 5 cm, come il Thymus Praecox, sia esemplari che crescono fino a 35 cm di altezza, come il Timo (Thymus vulgaris). Le piante di timo hanno di solito germogli lignificanti. I fiori della pianta sono a forma di labbra. Cinque foglie sono unite a formare un tubo a due labbra, una gola barbuta e tre grandi labbra superiori dentate.

Olio di timo dove comprarlo

PIU' VENDUTO NR. 1
Olio essenziale TIMO TIMOLO BIO 5ML 100% PURO E NATURALE - AROMATERAPIA COSMETICA ALIMENTARE
37 Recensioni
Olio essenziale TIMO TIMOLO BIO 5ML 100% PURO E NATURALE - AROMATERAPIA COSMETICA ALIMENTARE
  • Olio esenziale 100% puro e naturale
  • Ottenuto da estrazione in corrente di vapore o spremitura a freddo
  • Utilizzo come aroma naturale per prodotti alimentari: 1 goccia ogni 100 gr/ml
PIU' VENDUTO NR. 2
Olio di Timo 10ml - 100% Puro & Naturale Olio Essenziale Timo - Thymus Vulgaris Oil - Austria - Aromaterapia - Diffusore di Oli Essenziali - Lampada Aroma - Cura Della Pelle & Capelli
276 Recensioni
Olio di Timo 10ml - 100% Puro & Naturale Olio Essenziale Timo - Thymus Vulgaris Oil - Austria - Aromaterapia - Diffusore di Oli Essenziali - Lampada Aroma - Cura Della Pelle & Capelli
  • 100% natural essential Timo olio è un pegno di bellezza, benessere, salute, bellezza dei tuoi capelli, viso e corpo intero
  • Oli Essenziali Timo - aromatization di sale, per miglioramento dell' umore, per sauna, per inalazione, per migliorare le proprietà di...
  • Oli essenziali naturali sono ampiamente utilizzati in aromaterapia, cosmetologia, per bellezza e salute
PIU' VENDUTO NR. 3
Olio essenziale di timo - Alito fresco di sollievo calmante per difficoltà respiratorie (10 ml) - Olio di timo di grado terapeutico puro al 100%
  • [FRESCO E ERBACEO] Sperimenta il tocco curativo di un aroma erbaceo che riempie di sollievo l'essere dall'interno.
  • [SERENE CALM] Lascia che lo stress e la tensione si allontanino mentre una brezza purificante porta delicatamente una calma serena al...
  • [SOOTHE BREATHING] Inspira profondamente un rinnovato senso di sollievo con l'olio di timo mentre ogni respiro attira guarigione per...
PIU' VENDUTO NR. 4
Olio Essenziale da Timo a thymol Organico - MyCosmetik - 10 ml
  • Olio essenziale 100% puro e naturale, controllato e certificato Organico (AB) da ECOCERT
  • Nome botanico: Thymus vulgaris ct thymol
  • Parte usata: Piani fioriti - Colore: giallo pallido
PIU' VENDUTO NR. 5
Naissance, olio essenziale di timo, 10 ml, 100% puro
  • Olio detergente per aromaterapia comunemente usato per lenire i dolori del petto e l'insonnia.
  • Nella cura della pelle, pensato per aiutare a migliorare l'aspetto della pelle.
  • Utilizzato e pensato per essere per i massaggi per alleviare i dolori.
PIU' VENDUTO NR. 6
Set Inverno 3 oli essenziali balsamici Eucalipto - Timo - Ravintsara 100% Puri Naturali Biologici certificati uso interno - Diffusori Umidificatori Nebulizzatori aromaterapia - Laborbio
  • ✅ Tris di oli essenziali composto da olio essenziale di Eucalipto Bio 10 ml (Eucalyptus globulus), olio essenziale di Timo Bio 5ml...
  • ✅ Indicati per purificare l'aria e gli ambienti. Effetto balsamico aiutano il benessere delle vie respiratorie. Consigliato...
  • ✅ L'uso interno è raccomandato sciogliendo 1-2 gocce in un cucchiaino di miele, zolletta di zucchero o olio di oliva. Aiutano le...
OffertaPIU' VENDUTO NR. 7
Olio Essenziale Bio Timo Rosso 10ml - Alkemilla
  • Olio essenziale 100% puro
  • Prodotto bio
  • Confezione di 10 ml
PIU' VENDUTO NR. 8
Naissance Olio di Timo – Olio Essenziale Puro al 100% - 200ml (2x100ml)
  • Nella cura della pelle, è considerato utile contro pelle grassa.
  • Se vaporizzato, favorisce la respirazione.
  • Usato nel massaggio.
PIU' VENDUTO NR. 9
Olio essenziale di timo - Burrasca energizzante di Evergreen (30 ml) - Olio di timo di grado terapeutico puro al 100%
  • Thymus vulgaris - Perspira un aroma erbaceo ma fresco e verde con sentori di note di mezzo.

  • Seno emozioni stressanti e sentimenti di ansia con il suo profumo sempreverde per un riposo tranquillo.

  • Regola la circolazione sanguigna all'interno del corpo, rendendolo un rimedio per rafforzare i muscoli cardiaci.

PIU' VENDUTO NR. 10
Olio essenziale di eucalipto 100% puro e naturale di alta qualità Grado terapeutico perfetto per la pelle di rilassamento di aromaterapia 4 Fl oz 120 ml con contagocce (120 ml)
  • MIGLIOR GRADO DI OLIO EUCALIPTO: 100% puro olio essenziale di eucalipto pressato a freddo - 100% BIOLOGICO & NATURALE - puro e non...
  • PRODOTTO PER TUTTI GLI ARTICOLI PER LA CASA: Il nostro olio rende il piede perfetto e rilassante. Usa l'olio essenziale di eucalipto...
  • MIGLIORI EFFETTI E CARATTERISTICHE: Se usato localmente, l'olio di eucalipto può trattare determinate condizioni della pelle o...

La sistematica del genere è complessa. Ci sono numerosi nomi correlati e molti nomi non validi. Molte specie di timo sono piante da giardino popolari. Sono caratterizzate da una forma di crescita graziosa, da foglie profumate e da uno splendore fiorito colorato. Il timo è anche molto adatto ad essere piantato in vasche, rocce e muratura. Anche se i fiori sono molto piccoli, producono abbondante nettare. Per questo motivo il timo attira magicamente le api e i calabroni. La rivista “Der Imkerfreund” calcola una resa di miele di 120 kg per un ettaro di pascolo di api con timo sabbioso (Thymus serpyllum). Le fonti più recenti indicano quantità fino a 185 kg per ettaro. Il parassita più pericoloso per le colonie di api, l’acaro della varroa, può essere efficacemente controllato con il timolo, un componente dell’olio di timo.

Il nome greco timo era già usato da Teofrasto, filosofo e scienziato naturale greco. Teofrasto visse negli anni 372-286 a.C. ed è considerato il primo ricercatore che studiò la silvicoltura e scrisse una “Storia naturale delle piante”. Teofrasto, Plinio e Dioscoride descrivono il potere curativo del timo, che era molto popolare tra i greci. L’antica parola greca thymos significa forza vitale. I greci usavano l’olio di timo per i massaggi per rafforzare il coraggio e la forza. Si dice che i soldati romani facessero il bagno nell’acqua di timo prima delle battaglie e che gli antichi Egizi usassero l’antisettico e il conservante per lavare i cadaveri, come ingrediente per l’imbalsamazione dei liquidi e per l’affumicatura delle stanze con i rami secchi di timo. Tuttavia, il timo non arrivò sulle Alpi fino all’XI secolo e fu coltivato per la prima volta nei giardini del monastero medievale. Hildegard von Bingen (1098-1179), monaca benedettina e studiosa universale, caratterizzò la pianta nei suoi scritti come un rimedio provato per le malattie respiratorie.

Nel XVI e XVII secolo il timo era parte integrante della gamma di erbe medicinali vendute nelle farmacie medievali. L’olio essenziale di timo è menzionato nella Farmacopea di Norimberga del 1589. Viene utilizzata l’intera pianta, l’olio di timo è di particolare rilevanza farmacologica.

Olio di timo: estrazione – ingredienti ed effetto

L’olio di timo è un liquido oleoso, incolore o giallastro, a volte rossastro, a seconda dell’origine delle piante utilizzate. Per ottenere l’olio di timo, le parti essiccate e fuori terra dell’impianto vengono sottoposte a un processo di distillazione a vapore della durata di otto ore. Il timo viene raccolto quando è in fiore. Le principali aree di coltivazione del timo sono (dal 2013) la Turchia con fino al 70% del raccolto totale globale, la Francia, la Spagna e i paesi del Nord Africa. Gli ingredienti principali dell’olio essenziale di timo sono il timolo e il carvacrolo. Sebbene l’olio di timo sia già menzionato nella medicina popolare come rimedio per le infiammazioni e le malattie delle vie respiratorie, solo negli anni ’80 e ’90 del XX secolo è stato possibile isolare gli ingredienti principali ed esaminarli più da vicino. Soprattutto l’interazione dei fenoli timolo, carvacrolo e terpeni cineolo, linalolo, geraniolo e borneolo è responsabile dell’efficacia dell’olio di timo. L’olio essenziale di timo viene espulso principalmente attraverso i polmoni, cioè l’effetto avviene direttamente e soprattutto a livello della mucosa bronchiale.

L’olio di timo ha un marcato effetto espettorante ed espettorante. Ha un effetto antibatterico e antisettico, allevia i crampi e ha un effetto antinfiammatorio. Grazie alle sue proprietà immunostimolanti, l’olio di timo è adatto sia per uso preventivo che terapeutico. Le sue proprietà antispasmodiche e antinfiammatorie si estendono anche alle malattie dello stomaco e dell’intestino, ai problemi del tratto urinario e ai disturbi reumatici. Oltre alle indicazioni sopra elencate, l’aromaterapia utilizza l’olio di timo per il dolore, l’esaurimento, la depressione e le malattie della pelle. Come antisettico, il timolo viene utilizzato anche nei prodotti per l’igiene orale.

Campi di applicazione dell’olio di timo

Olio di timo per inalazione

Un rimedio efficace per il raffreddore è l’inalazione. L’inalazione da due a tre volte al giorno per 5-10 minuti liquefa il muco ostinato e dà sollievo. La scienza medica distingue tra l’inalazione di vapore e l’inalazione di goccioline. Per l’inalazione del vapore, tutto ciò che serve è una pentola di acqua calda e un asciugamano grande. All’acqua calda vengono aggiunte alcune gocce di olio di timo. Tenere il viso sopra il vapore ascendente e tirare l’asciugamano sopra la testa e il vaso. Questo metodo tradizionale comporta il pericolo di scottature. Questo metodo non è quindi adatto ai bambini. Questo tipo di inalazione può anche causare irritazione e lacrimazione agli occhi. Più comodi sono gli inalatori a vapore disponibili in commercio con contenitore per l’acqua e attacco per la bocca e il naso. Con l’inalazione di vapore, invece, si raggiunge solo la mucosa nasale e le vie respiratorie superiori. L’inalazione di vapore ha quindi senso soprattutto per le malattie dei seni paranasali. Sono necessarie goccioline sottili per liberare i tubi bronchiali dal muco viscoso, che penetrano nei polmoni. Queste gocce possono essere prodotte con nebulizzatori. Tuttavia, l’olio di timo e altri oli essenziali sono meno adatti per l’inalazione di goccioline. Per gli asmatici, i pazienti affetti da pertosse e i bambini – soprattutto i bambini con pseudogruppo – l’inalazione di goccioline di olio di timo è addirittura espressamente vietata, in quanto i componenti dell’olio essenziale possono portare a disturbi respiratori acuti.

Olio di timo per uso interno

Nel 2007 i medici di Monaco hanno potuto dimostrare che il timo e i chiodi di garofano mobilitano nell’intestino cellule speciali che controllano l’attività intestinale. Gli scienziati hanno esaminato le cosiddette cellule di enteroromaffina dell’intestino tenue. Quando vengono attivate, queste cellule sensoriali specializzate secernono serotonina, che stimola i muscoli intestinali e la produzione di succhi digestivi. I ricercatori sono stati in grado di dimostrare che queste cellule hanno recettori olfattivi simili a quelli prodotti dalle cellule olfattive del naso. Dopo l’aggiunta di timolo alle colture cellulari, queste ultime hanno iniziato a rilasciare serotonina. Di conseguenza, l’olio di timo stimola l’attività digestiva rilasciando serotonina. Per sostenere delicatamente la digestione, si possono assumere alcune gocce di olio di timo, molto diluito. Un gustoso digestivo come primo soccorso dopo il consumo di cibi grassi dopo il digestivo-sfibrillante può essere facilmente preparato da soli: 50 g di timo vengono preparati con un litro di grano o vodka ad alta resistenza e messi in un luogo caldo e leggero per quattro giorni. Si prepara quindi una soluzione da 0,5 litri d’acqua e 250 grammi di zucchero, che viene mescolata con il timo filtrato. Il liquore al timo deve riposare in bottiglie scure per qualche settimana prima di essere degustato.

Olio di timo per sostenere la funzione sana della pelle

Studi clinici completi sono ancora in corso, ma ci sono prove che gli oli essenziali come l’olio di timo, se usati localmente, sono adatti per il trattamento di infezioni erpetiche ricorrenti. L’uso nelle fasi iniziali e finali dell’infezione sembra essere efficace, ma le infezioni gravi non possono essere curate con il solo olio di timo. Grazie ai suoi effetti antibatterici e antisettici, le infezioni concomitanti possono essere evitate. Di solito si utilizzano miscele di diversi componenti per applicazioni topiche (localizzate). È quindi consigliabile un esame preliminare per determinare la presenza di allergie. Grazie alle sue proprietà, l’olio di timo viene utilizzato anche come aggiunta alle lozioni per il lavaggio intimo e come rimedio per le irritazioni della mucosa orale. Poiché l’olio di timo viene assorbito anche attraverso la pelle, è adatto per l’uso come additivo nei bagni medicinali. Gli esperti di balneologia raccomandano 150 g di estratto di timo con almeno lo 0,5% di olio essenziale di timo per bagno completo. La medicina popolare usa i tamponi al timo per le ferite scarsamente cicatrizzanti e le impurità della pelle.

Olio di timo per un’efficace pulizia delle vie respiratorie in caso di tosse

Il timo combatte il raffreddore sia causalmente che sintomaticamente ed è quindi la medicina ideale per la tosse. Oltre alle sue proprietà antispasmodiche, espettoranti e antibatteriche, gli esperti hanno potuto dimostrare anche effetti antivirali, analgesici e antinfiammatori. Allo studio hanno partecipato 30 pazienti affetti da bronchite cronica. Hanno ricevuto o succo di timo o un placebo per una settimana. Dopo una settimana di pausa nell’assunzione, i pazienti hanno ricevuto la sostanza che non era stata somministrata prima. Mentre la frequenza della tosse e gli altri parametri polmonari sono rimasti invariati, l’efficacia del meccanismo di autopulizia delle vie aeree è aumentata dall’8,6% al 12,5% all’ora. In uno studio osservazionale presentato da un produttore di un estratto fluido di timo, 454 pazienti (tra cui 445 bambini) sono stati trattati con l’estratto fluido di timo. Il catarro delle vie respiratorie superiori è stato diagnosticato nel 48% dei partecipanti. Il 42% dei pazienti soffriva di bronchite e il 10% di entrambe le malattie. L’entità dei disturbi (non facilmente pronunciati) prima e dopo la valutazione della terapia. Il grado di lamentele è diminuito significativamente sotto l’uso del preparato al timo, specialmente tra i partecipanti con una tosse grave. L’efficacia è stata valutata dai medici esaminatori nel 45 per cento dei pazienti con un grado di molto buono. Al 50 per cento con il bene. Questa valutazione è stata coerente con l’esperienza dei pazienti o dei loro genitori.

È possibile produrre da soli l’olio di timo?

È possibile produrre olio di timo in senso farmacologico solo se si dispone di un apparecchio professionale per la distillazione a vapore e delle necessarie conoscenze di chimica. Tuttavia, i profani attenti alla salute non hanno bisogno di rinunciare alle proprietà aromatiche e benefiche del timo. Un olio di timo gustoso e sano per la cucina raffinata può essere prodotto molto facilmente da soli. A questo scopo, alcuni ramoscelli di timo perfetti vengono lavati a fondo e infusi con un olio d’oliva di alta qualità. Con il tempo, le sostanze aromatiche del timo vengono trasferite all’olio d’oliva. L’olio di timo che ne deriva è l’ideale per arrotondare armoniosamente piatti mediterranei, piatti a base di agnello e pollame.

Comprare olio di timo – A cosa bisogna fare attenzione?

Quando si acquista l’olio di timo, si consiglia di dare un’occhiata critica all’elenco degli ingredienti. L’olio di timo di alta qualità, di qualità farmaceutica, è prodotto da una delle specie ufficiali, Thymus vulgaris (timo reale) o Thymus zygis (timo del giogo), o da una miscela di entrambi. Solo queste specie hanno la giusta proporzione di ingredienti che determinano l’efficacia. L’importo dichiarato dalla cosiddetta Commissione E (comitato di esperti per i medicinali a base di erbe dell’ex Ufficio federale della sanità pubblica) è di 1-2 grammi di farmaco nella preparazione per la dose singola. Nelle preparazioni sottodosate, l’olio di timo è più adatto come “profumo” o aggiunta di sapore.
Quali sono le forme di vendita dell’olio di timo?

L’olio di timo è venduto esclusivamente in piccole bottiglie o è un componente di succhi di frutta, dolciumi, pastiglie, liquidi multicomponenti, spray nasali, balsami per la tosse, additivi per il bagno e il lavaggio, tè istantanei, unguenti e prodotti per l’igiene orale. L’olio di timo puro è adatto per l’uso in lampade profumate. Di solito viene dispensato in piccole unità di 10 ml, poiché l’olio di timo viene usato con parsimonia e a goccia. L’olio di timo non è adatto per l’uso non diluito e può anche avere un effetto allergenico ad alte concentrazioni.

L’olio di timo è disponibile anche in capsule. In alcuni prodotti il contenuto della capsula è costituito da timo in polvere, ma nel settore degli integratori alimentari sono disponibili anche capsule con contenuto di olio. Di norma, le capsule sono una miscela di oli essenziali, timolo e carvacrolo o varie polveri di erbe. Le capsule sono semplici da prendere e sono quindi adatte per viaggiare o per la strada. I preparati combinati con componenti di timo in forma liquida contengono spesso alcol.

L’olio di timo in una forma o nell’altra è disponibile nelle farmacie, nelle drogherie e nei mercati, nei negozi di alimenti naturali e nei negozi online.

 

Ultimo aggiornamento 2021-04-12 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API