Pannello radiante

Un pannello radiante è un tipo di riscaldamento molto moderno ed efficiente che si avvale di una tecnologia avanzata che si basa principalmente sul principio del riscaldamento radiante.

Questo tipo di tecnologia permette di mantenere il calore in una stanza in modo migliore rispetto ai sistemi di riscaldamento convenzionali. Devo dire che grazie al fatto che il calore viene mantenuto in modo migliore, questo tipo di apparecchiatura non consuma molta energia, quindi appare anche come un tipo di apparecchiatura che si preoccupa dell’ambiente.

Ed è così efficiente che è perfetto da inserire in ambienti che hanno soffitti alti o sono grandi.

Quanto costa un pannello radiante?

Ci sono pannelli radianti che vanno dai 40 ai 60 euro, si tratta di solito di semplici apparecchi ma che svolgono perfettamente il loro lavoro. Tuttavia, tra questa fascia di prezzo ci sono pannelli radianti che hanno una tecnologia molto avanzata e che hanno un design molto moderno ed elegante, anche se naturalmente la loro potenza non è la più alta.

Altri tipi di pannelli radianti hanno prezzi che vanno dai 70 ai 90 euro, hanno una tecnologia più avanzata e hanno una potenza leggermente superiore rispetto alle attrezzature del gruppo precedente. Molti di questi modelli hanno solitamente funzioni extra e utili come il timer o il termostato digitale. Per quanto riguarda il suo design devo dire che di solito è attraente alla vista e molto elegante, tanto che molte persone lo mettono in casa a prima vista.

Inoltre, c’è un altro gruppo di pannelli radianti il cui prezzo supera i 100 euro. Di solito sono utilizzati in ambienti di medie o grandi dimensioni e molte persone li usano in eventi importanti dove c’è la necessità di installare un sistema di riscaldamento, che se si sceglie il convenzionale è di solito molto costoso. I pannelli radianti che hanno questi prezzi si distinguono per le eccellenti funzioni che offrono all’utente un’esperienza unica.

Dove acquistare il miglior pannello radiante?

Pannello Termoconvettore Riscaldamento elettrico Triniti Radiatore in vetro a convezione 1000-2000 W Display touch Telecomando 2 regolazioni Timer 24 h antischizzi IP24 montaggio a parete Vetro Bianco
  • CALORE CONFORTEVOLE: il pannello riscaldante di Triniti assicura un aumento della temperatura e una distribuzione uniforme del calore...
  • RISPARMIO ENERGETICO:il pannello riscaldante di Triniti da 2000 W scalda fino a 45 ° C in due fasi di riscaldamento. La modalità ECO...
  • PROTEZIONE ANTISCHIZZI: il pannello di vetro di Triniti è resistente agli spruzzi.
  • TELECOMANDO: telecomando comodo per modificare le impostazioni
  • POSSIBILITÀ DI MONTAGGIO A PARETE:il pannello riscaldante di Triniti può essere montato al muro o per terra, grazie alle sue ruote e...

Offerta
Klarstein Bornholm - Riscaldamento elettrico, Radiatore in vetro a convezione, 2000 W, Display touch, Telecomando, 2 regolazioni, Timer 24 h, antischizzi IP24, Vetro Nero
  • CALORE CONFORTEVOLE: L'eleganza bianca crea un ambiente caloroso e accogliente per chi in pantofole e pigiama. L'unità di...
  • RISPARMIO ENERGIA: Il radiatore di Klarstein da 2000 W scalda fino a 45 ° C in due fasi di riscaldamento. La modalità ECO riduce al...
  • PROTEZIONE ANTISCHIZZI: Di mattina, quando ci si lava i denti o dopo l'uscita del bagno, il corpo è avvolto dal calore, perché il...
  • TELECOMANDO: grazie al display touch screen, il radiatore si adatta interamente ai desideri dell'utente. Se sprofondati nel divano, non...

TecTake 800582 - Pannello Radiante, Riscaldamento a Infrarossi, senza Termostato- modelli differenti (900 W | No. 402976)
  • Riscaldamento a raggi infrarossi con 900 W di potenza
  • GS-controllato da TÜV SÜD: numero del certificato: Z1A 082338 0009
  • Protezione dal surriscaldamento e dalla sovratensione
  • Ideale anche per stanze ampie con soffitti alti // Prodotto ultra-leggero, senza telaio
  • Classe di protezione: spina di alimentazione IP 20 / installazione permanente IP 44

Orbegozo REH 2050 - Pannello radiante con frontale in vetro temperato nero adatto per bagno, telecomando e timer. 2000 W di potenza.
  • Pannello radiante Orbegozo con frontale in vetro temperato di colore nero e display digitale a LED con controllo tattile. Intervallo di...
  • Da usare in bagno senza preoccupazioni, grazie al suo indice di protezione IP-24 che garantisce un'elevata resistenza all'umidità o...
  • Incorpora un telecomando che ti permetterà di controllare comodamente il pannello radiante senza bisogno di spostarvi fino a di esso.
  • Timer auto-spegnimento fino a 24 ore di funzionamento; ottimizza le prestazioni e il consumo energetico.
  • Protezione da surriscaldamento e funzione di blocco per bambini. Include supporto da parete e pavimento.

Chiaramente, un pannello radiante non è un prodotto molto comune. Pertanto, può essere un po’ complicato procurarsi questa attrezzatura in qualsiasi negozio fisico. E anche se un negozio ha pannelli radianti, non ha abbastanza modelli e diverse opzioni per poterli confrontare e fare un buon acquisto.

Ecco perché vi consiglio di acquistare il vostro pannello radiante preferibilmente in negozi virtuali. In questo tipo di negozi c’è una grande varietà di attrezzature di questo tipo ed è per questo che hanno prezzi diversi.

Quale pannello radiante acquistare?

Alla fine di questa recensione, spero di avervi aiutato e che abbiate già definito il pannello radiante che andrete ad acquistare.

Sono efficienti, occupano poco spazio, sono sicuri e, pur essendo elettrici, non consumano molto. Quando il freddo rende necessario un sistema di riscaldamento, i pannelli riscaldanti sono un’ottima alternativa.

A differenza dei sistemi tradizionali, che riscaldano l’aria, i migliori pannelli riscaldanti riscaldano tutti gli elementi della stanza. Hanno pannelli a infrarossi la cui radiazione viene assorbita dal pavimento, dalle pareti, dal soffitto e dai mobili. In questo modo, garantiscono una distribuzione uniforme del calore.

Generalmente, il 90% del calore viene generato nella parte posteriore, cioè tra il pannello e la parete (viene poi distribuito in tutta la stanza per convezione). Il restante 10% viene irradiato dal davanti.

Inoltre, poiché non emettono fumi, rumori o gas, il calore che emettono è molto piacevole. Un altro vantaggio è che si possono ancorare alla parete, in modo da avere un pavimento libero. Non preoccupatevi nemmeno dell’installazione, perché sono molto facili da appendere. E poiché sono così sottili, non si scontrano con l’arredamento della vostra casa. Alcuni possono anche essere dipinti in modo da poterli adattare al design di ogni stanza.

L’area che possono coprire dipenderà dalle loro dimensioni e dalla loro potenza. Normalmente il produttore indica la potenza in watt per metro quadrato. I produttori consigliano di calcolare 75 watt per metro quadrato, tenendo conto di un’altezza di due metri e mezzo.

Per renderli più efficienti, è consigliabile appenderli lontano da porte e finestre, a una distanza di 15 o 20 cm dal pavimento e chiudere porte e finestre.

Potenza e consumo

La potenza indica le prestazioni dei pannelli riscaldanti. Ma non si può dimenticare che questi apparecchi funzionano con l’elettricità. Quindi, prima di decidere un modello, è importante trovare il giusto equilibrio tra potenza e consumo. Per fare questo, è necessario considerare le dimensioni del locale in cui si intende inserire l’apparecchio. Calcolare 75 watt per metro quadrato. Sul mercato esistono modelli con potenze diverse, ma la maggior parte ha una potenza compresa tra i 400W e gli 800W.

In termini di consumo, questi apparecchi utilizzano mezzo kW per ora di utilizzo (500W), meno di altri sistemi di riscaldamento elettrico.

Sicurezza

Anche se sono molto caldi, i pannelli riscaldanti non bruciano se toccati con noncuranza (bruciano se si lascia la mano a lungo su di essi), quindi sono sicuri per i bambini piccoli. Inoltre non sono nocivi per la salute, in quanto non espellono i gas tossici e non consumano ossigeno.

Per quanto riguarda gli elementi di sicurezza, i migliori pannelli riscaldanti hanno una protezione contro il surriscaldamento e la sovratensione.

Si dovrebbe anche chiedere se l’apparecchio viene fornito con un telecomando, se il cavo è abbastanza grande da raggiungere la presa o se la temperatura può essere regolata.

Ultimo aggiornamento 2020-07-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Forse ti interessa anche: