Sapone Nero Africano : dove lo posso comprare

Il sapone nero africano, noto anche come sapone diatomaceous, è una forma di sapone commerciale derivato da saponi neri ottenuti da quattro diverse regioni dell’Africa occidentale: Gambia, Ghana, Nigeria e Repubblica di Guinea-Bissau. È fatto dalle estrazioni di varie piante nere, che danno al sapone il suo caratteristico colore scuro. Queste includono: cacao, palma da dattero, palma Laranja e le bucce dei legumi. Questo prodotto è usato in prodotti per la cura e l’igiene della persona, bagnoschiuma, saponi, detergenti, shampoo e come smacchiatore naturale.

 

 

Per fare questo prodotto, il sapone viene estratto con acqua ed estratti di lievito. In seguito, subisce un processo di idrolisi, dove viene privato del suo contenuto oleoso e ceroso. A questo punto, viene riconvertito in scaglie di sapone. Dopo aver subito questa procedura diverse volte, i fiocchi diventeranno più chiari fino a raggiungere il colore del carbone.

 

Dopo essere stati liberati degli oli in eccesso, i fiocchi subiscono una seconda lavorazione per convertirli in sapone nero africano. Durante questa fase, il sapone viene ulteriormente raffinato utilizzando burro di karité, burro di cacao e olio di cocco. Il burro di karité e il burro di cacao vengono aggiunti perché forniscono umidità alla pelle e capacità di fare schiuma. L’olio di cocco, d’altra parte, fornisce nutrimento alla pelle ed è anche un agente idratante. Come tale, rende la pelle più liscia e morbida. Come tutti i cosmetici, l’uso del sapone nero africano può causare alcune reazioni cutanee da lievi a gravi. In particolare, le persone con la pelle sensibile dovrebbero prendere nota che gli ingredienti comunemente usati nella produzione di questo sapone possono causare una reazione allergica se vengono a contatto con la pelle. Questo è normalmente indicato come “sapone per l’acne” ed è composto dal solfato di sodio laureth o dal solfato di ammonio laureth (comunemente indicato come laurilsolfato di sodio). Se hai una pelle estremamente sensibile, è meglio stare lontano dai prodotti che contengono questi due ingredienti.

 

L’ingrediente principale del sapone nero africano – l’olio di cocco – è usato anche nei saponi medicati. Poiché ha una quantità copiosa di proprietà idratanti, aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle, favorendo la rigenerazione cellulare della cute. Non c’è una correlazione diretta tra la quantità di olio di cocco usato per fare il sapone e il numero di anni in cui manterrà sana la pelle delle persone. Infatti, uno studio condotto sugli esseri umani in Botswana ha scoperto che le donne anziane che usavano regolarmente saponi medicati con olio di cocco perdevano più peso corporeo delle donne che non usavano tali prodotti. Questo studio è uno dei motivi per cui il sapone nero africano sta diventando sempre più popolare nei paesi occidentali. La caratteristica principale del sapone nero africano che differisce dagli altri saponi medicati è l’inclusione di oli essenziali. Questi oli essenziali sono ricavati da alcune piante, tra cui melaleuca, menta piperita e rosmarino. Si dice che tutti questi oli abbiano effetti positivi sull’eczema, e possono essere usati sia esternamente, sulla pelle, che internamente, attraverso un bagno o un trattamento a vapore. Il più delle volte, gli oli essenziali sono inclusi perché alleviano il prurito e la desquamazione, e perché leniscono e lubrificano la pelle secca e infiammata. L’aggiunta di oli da bagno può aiutare a rilassare tutto il corpo. La ragione principale per cui le persone scelgono i saponi medicati rispetto a quelli naturali è l’effetto lenitivo che hanno sulla pelle. Uno studio condotto su esseri umani in Botswana ha dimostrato che l’applicazione dell’olio dell’albero del tè sull’area interessata ha causato una riduzione significativa dei sintomi fino a tre settimane. Uno studio simile condotto su bambini in Ghana ha dimostrato che gli oli essenziali di piante come l’albero del tè hanno aiutato a migliorare le loro problematiche della pelle. Sulla base di questi studi, è stato dimostrato che il sapone nero africano ha proprietà simili all’olio di melaleuca e ha anche lo stesso effetto lenitivo.Il sapone nero è uno degli ingredienti principali di un trattamento completamente naturale chiamato “Au Naturalise”. Questo trattamento tutto naturale è raccomandato per le persone con eczema. Sulla base delle testimonianze di molti consumatori, questo è senza dubbio uno dei migliori prodotti per la cura della pelle sul mercato oggi, e il sapone nero africano dovrebbe essere considerato come un importante rimedio naturale.

Ultimo aggiornamento 2021-07-29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API