Semi di Stevia : dove li posso comprare

I semi di Stevia hanno fatto molto notizia di recente. Sono stati presentati in molte riviste e nei programmi di informazione. Alcuni dicono che sono sicuri, altri no. Esiste un modo sicuro di consumare i semi di stevia? In questo articolo esamineremo i semi di stevia, cosa sono e cosa dovresti sapere su di loro.

Semi di Stevia dove li posso trovare

La stevia deriva da una pianta che cresce naturalmente in Paraguay e in altre parti del Sud America. La pianta fa parte della dieta della gente da secoli, quindi è molto probabilmente una vera medicina alternativa che esiste da molto tempo. I semi sono usati per aggiungere un po’ di sapore alla dieta sostituendo un dolcificante come lo zucchero o lo zucchero di canna con esso. Si dice che i semi siano più potenti della pianta stessa.

I benefici per la salute dei semi di stevia sembrano essere ciò che attira molte persone. Questi semi sono ritenuti benefici nel promuovere la perdita di peso, abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna e persino promuovere un cuore sano. In alcuni luoghi, questi semi sono ampiamente disponibili come integratore alimentare e sono venduti come lassativi naturali. Il fatto che possano fare tutto questo senza avere effetti collaterali è un incentivo enorme. Ma c’è davvero un beneficio nel consumare semi di stevia?

I semi di stevia contengono un tipo di carboidrati noti come fruttani. I fruttani sono catene più lunghe di molecole di glucosio, che forniscono energia ai muscoli. Le lunghe catene di molecole di glucosio non durano molto a lungo nel nostro intestino. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei semi di stevia finiscono nel nostro stomaco entro poche ore dopo aver mangiato. Non possono scomporsi abbastanza rapidamente per essere di qualche utilità per noi. È qui che finiscono i loro benefici.

I semi di stevia contengono un enzima chiamato proteasi, che ha il compito di scomporre i carboidrati che mangi. Se si consumano grandi quantità di carboidrati complessi, come quelli che si trovano nella maggior parte delle verdure, la digestione di solito li scompone in molto meno tempo. Sfortunatamente, la maggior parte delle persone non mangia molti carboidrati complessi. Ecco perché i semi di stevia sembrano funzionare così bene. Poiché si scompongono più lentamente, rimangono nel nostro intestino più a lungo, permettendo agli enzimi di fare il loro lavoro.

Alcune persone hanno persino affermato di sentirsi più vigili ed energici dopo aver mangiato alcuni semi di stevia. Anche se non può essere esattamente provato, la teoria sembra avere un certo senso. Sembra certamente qualcosa che contribuirebbe a qualsiasi programma di perdita di peso. Per esempio, mangiare una barretta di cioccolato o un piatto di nachos può darti una bella spinta di energia, ma mangiare una manciata di pane con un po’ di stevia ti darà più energia di quella che hai ottenuto mangiando la stessa quantità di cioccolato.

La domanda che tutti si pongono è se i semi di stevia sono costosi. La risposta è sì e no. Anche se non sono così ampiamente disponibili come i gusti di burro di arachidi normale, di solito si possono trovare nel vostro negozio di alimentari o supercentro. L’unico svantaggio è che di solito si vendono per più del burro di semi alla vaniglia o al mirtillo.

A 3.00 euro per confezione, una bottiglia di semi di stevia dovrebbe durarvi un po’. Dovresti tenerla in frigorifero fino a quando non sei pronto ad usarla, il che potrebbe essere diverse settimane. Una volta che il pacchetto di semi è andato a male, puoi metterlo nel congelatore e riscaldare qualche baccello finché non sei pronto a usarlo. Trovo che ne ho sempre un paio nel congelatore e nella mia dispensa, così non devo mai aspettare che vadano a male. Il costo è molto ragionevole, soprattutto se si considerano i benefici.

Ultimo aggiornamento 2021-09-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API