Siero Viso Quale Scegliere

(Last Updated On: Gennaio 2, 2023)

I sieri per la pelle sono a base d’acqua

La maggior parte dei sieri per il viso sono a base d’acqua, il che significa che il primo ingrediente nella loro lista di ingredienti è l’acqua. Questo rende la loro consistenza leggera e liquida (anche se non così fluida come un tonico o spray del viso), e permette loro di penetrare nella pelle molto rapidamente.

In questa formula a base d’acqua, molti ingredienti potenti per la cura della pelle possono essere dispersi, ed è il modo migliore per idratare la pelle.

Invalid table id.

Gli oli per il viso sono senz’acqua

A mio parere, i sieri a base di olio non dovrebbero essere considerati come sieri. Ecco. L’ho detto.

A parte questo, questo non significa che non mi piacciano questi prodotti – penso che le formule a base di olio siano fenomenali per la pelle! Penso solo che sia meglio chiamare questi oli per il viso.

A differenza dei sieri per il viso a base d’acqua, gli oli per il viso non contengono acqua. Hanno una consistenza più spessa e oleosa e impiegano molto più tempo ad essere assorbiti nella pelle. Non forniscono acqua alla pelle, quindi non la idratano. Al contrario, creano una barriera sulla pelle, impedendo la fuoriuscita dell’umidità.

Gli oli per il viso sono usati al meglio alla fine della routine di cura della pelle, per bloccare tutta la bontà dei prodotti a base d’acqua che si usano. Sono meravigliose aggiunte alla routine di chiunque abbia la pelle secca, anche se alcuni oli per il viso sono leggeri e non comedogenici e sono quindi amati anche dai tipi di pelle grassa e normale.

Come scegliere il miglior siero per il vostro tipo di pelle

Voglio iniziare con un rapido promemoria: il tipo di pelle si riferisce alla quantità di olio che la pelle produce.

Fate attenzione a quanto la vostra pelle diventa lucida durante il giorno, nei giorni in cui non vi truccate. Se la vostra pelle è molto lucida a metà giornata, allora avete un tipo di pelle grassa. Se la vostra pelle rimane opaca, allora siete il tipo secco. La maggior parte delle persone si ritrova con una pelle normale o mista.

Potete anche determinare il vostro tipo di pelle esaminando i pori: i pori più grandi tendono a corrispondere a un tipo di pelle più grassa, mentre i pori più piccoli corrispondono a un tipo di pelle più secca. L’eccezione è che con l’età, a volte i pori rimangono un po’ più grandi, anche se la pelle diventa secca.

Una volta determinato il tipo di pelle, ecco come scegliere il siero giusto per voi!

 

Miglior siero per il viso

 

 

 

Scegliere il siero per il viso per la pelle normale

È probabile che la maggior parte dei sieri per il viso funzionino bene con la vostra pelle! Potreste desiderare un semplice siero idratante e protettivo con antiossidanti e umettanti, oppure potreste scegliere un siero con ingredienti specifici per affrontare specifici problemi della pelle che potreste avere.

Scegliere il Siero per il viso per la pelle mista

Ci sono alcuni modi in cui è possibile utilizzare i sieri per ottenere l’equilibrio della pelle. È possibile utilizzare un unico siero su tutto il viso che ha proprietà idratanti (e forse alcune proprietà aggiuntive per soddisfare le esigenze specifiche della pelle). Poi, seguite con la crema idratante solo sulle parti più secche del viso.

Potete anche usare un siero leggero sulle parti grasse del viso e un siero più ricco solo sulle parti del viso asciutte.

La scelta del Siero Viso per pelli secche

Il vostro tipo di pelle prospera con i sieri per il viso, e più sono, meglio è! Infatti, la stratificazione dei sieri e delle creme idratanti è probabilmente il modo migliore per ottenere una pelle super-idratata.

Scegliete i sieri con miscele di ingredienti umettanti come la glicerina e l’acido ialuronico, insieme ad alcuni ingredienti occlusivi come gli oli vegetali. Anche gli antiossidanti che riparano la pelle e le ceramidi faranno una grande differenza!

Scegliere il Siero viso per la pelle grassa

Chi ha la pelle grassa può effettivamente usare i sieri al posto delle creme idratanti! Se il siero che ti piace ha un sacco di ingredienti idratanti, potrebbe dare alla tua pelle abbastanza umidità e rendere inutili creme e lozioni.

I sieri con niacinamide, in particolare, aiuteranno notevolmente a controllare e ridurre al minimo la quantità di olio che la vostra pelle produce.

Come scegliere il miglior siero per il viso

I problemi della pelle sono dove i sieri possono fare differenze radicali, perché possono davvero nutrire la pelle con principi attivi e apportare cambiamenti importanti.

La scelta dei sieri anti-età per il viso

Gli ingredienti più importanti sono i peptidi e la vitamina A. Altre vitamine forniscono una protezione antiossidante che è molto utile, e l’aggiunta di estratti e oli vegetali potrebbe favorirle.

Inoltre, invecchiando, la nostra pelle inizia a perdere idratazione, quindi gli umettanti come il pantenolo e l’acido ialuronico faranno una grande differenza.

Siero Esfoliante quale scegliere

Se volete un siero esfoliante, allora l’acido lattico è il vostro amico, poiché esfolia delicatamente senza seccare la pelle.

Siero Viso per l’Iperpigmentazione e le macchie scure

Ci sono molti sieri che fanno male alla pelle, perché i sieri sono probabilmente il modo migliore per somministrare questi agenti alla pelle. Cercare ingredienti come la vitamina C, vitamina A, estratto di radice di liquirizia, estratto di gelso, arbutina e acido alfa lipoico per illuminare la pelle, così come per ringiovanirla e combattere l’invecchiamento precoce.

L’esfoliazione fa anche una grande differenza per lo sbiadimento della pigmentazione, e l’acido glicolico tende ad essere il migliore per le macchie scure.

Siero Viso per la disidratazione

I sieri sono incredibili nel reintegrare la pelle con l’acqua. Ingredienti come l‘acido ialuronico, pantenolo e glicerina. Anche gli antiossidanti delicati come la vitamina E aiutano a riparare la pelle e impediscono l’evaporazione dell’umidità.

 

Siero viso per l’acne e i pori ostruiti

I sieri per la pelle possono fornire tutti i tipi di ingredienti per migliorare l’aspetto della pelle incline all’acne. L’acido salicilico è un esfoliante che può liberare i pori mentre combatte l’infiammazione così comune con i breakouts.

In generale, gli antinfiammatori sono la chiave per ridurre il dolore, il rossore, l’irritazione e il gonfiore causati dall’acne, quindi ok per gli ingredienti a base d’acqua come l’estratto di tè verde o l’estratto di corteccia di salice.

Siero viso per cicatrici e texture della pelle irregolare, sensibilità e arrossamento della pelle

Gli estratti botanici lenitivi possono migliorare immediatamente il tono della pelle e calmare le irritazioni. La calendula e il tè verde sono i primi estratti che mi vengono in mente.

Inoltre, la pelle che è stata fortificata con antiossidanti e umettanti sarà generalmente più forte e più resistente alle irritazioni, quindi cercate gli stessi ingredienti che riparano la pelle disidratata.

Ultimo aggiornamento 2023-02-07 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API